Scorm Frog Learning
E-Learning

SCORM: la guida completa

SCORM è l’acronimo chiave per il mondo E-learning, la sigla che più di ogni altra sentirai nominare da digital learning specialist e instructional designer. Ma che cos’è lo SCORM (“Shareable Content Object Reference Model”)? Non è facile spiegarlo e non è affatto scontato saperlo. In questa guida scoprirai, passo dopo passo, che cos’è, a cosa serve, come nasce e come si “usa”.

Leggi tutto »
E-learning e Metaverso
E-Learning

E-learning e Metaverso: fantascienza o realtà?

Da circa un anno, con sempre maggiore insistenza, si sente parlare di Metaverso. Il futuro, dunque, è qui? È ancora presto per dirlo. Quel che è certo è che le cose cominciano a muoversi. I colossi stanno avviando la migrazione verso questo universo parallelo digitale, il mondo del lavoro ha iniziato a seguirli e quello della formazione non ha certo intenzione di restarne fuori.

Leggi tutto »
Learning Object
E-Learning

Learning Object: definizione, caratteristiche ed esempi

Si sente spesso parlare di microlearning, di E-learning granulare, ma quanto è realmente micro questa granularità? Quanto si può togliere, ridurre, comprimere per ottenere un elemento che sia informativo, ma che al contempo sia riconducibile a standard condivisi di utilità e informatività?

Leggi tutto »
E-learning e Neuroscienze
E-Learning

E-learning e Neuroscienze: matrimonio felice o crisi?

Per raccontare la nascita delle neuroscienze bisogna fare un salto indietro di sessant’anni. Siamo nel 1962 quando il neurofisiologo statunitense Francis O. Schmitt coniò il neologismo “neurosciences” con l’intento di aprire i confini delle molteplici discipline scientifiche e unire le risorse fornite da ognuna per comprendere il complesso funzionamento cerebrale.

Leggi tutto »
Branching E-learning
E-Learning

Branching: rendi i corsi E-learning memorabili

Un modo efficace per fare storytelling nell’E-learning è il Branching: storie ramificate dove chi segue la formazione è protagonista. Nelle prossime righe parleremo di che cos’è, quali vantaggi porta e analizzeremo dei casi pratici, per comprendere meglio l’efficacia di questa tipologia di formazione coinvolgente e incisiva, ma anche divertente.

Leggi tutto »
Trend E learning
E-Learning

Trend E-learning: cosa aspettarsi nel 2022 (e non solo)

Tra continui cambiamenti, innovazioni tecnologiche e la crescita registrata in questo periodo storico, l’E-learning si colloca fra i settori che più di tutti stanno subendo una rapida accelerazione. Ecco perché è bene non perderne di vista possibili evoluzioni e sviluppi. Scopriamo allora i Trend E-learning, che in base ai dati in nostro possesso, possiamo aspettarci nel breve futuro.

Leggi tutto »
Mobile Learning (m-learning)
E-Learning

Mobile Learning (m-learning): la formazione si fa mobile

In un mondo sempre più veloce e iperconnesso, ma in cui paradossalmente si ha sempre meno tempo, tecnologia ed E-learning uniscono le forze per rendere la formazione più essenziale e a portata di mano. Non tutte le persone hanno un computer e/o non tutti i lavoratori hanno la possibilità di mettersi al computer durante le pause o dopo il turno. Ogni persona però ha un telefono di ultima generazione in tasca (con una buona approssimazione), e l’E-learning lo sa. Scopriamo allora il Mobile Learning!

Leggi tutto »
E-learning inclusivo e accessibile
E-Learning

E-learning inclusivo e accessibile. Ecco come ottenerlo!

L’uso di Internet è ormai diventato imprescindibile per lavorare e formarsi. Questo ruolo centrale ha spostato l’attenzione, specie nell’ultimo decennio, sull’importanza dell’accessibilità e dell’inclusività nell’E-learning.
L’esclusione degli utenti con abilità definite “diverse” o “altre” rispetto a quelle mediamente possedute dagli individui è un triste anacronismo nella società della conoscenza per eccellenza, la prima nella storia con un così facile accesso alle informazioni.

Leggi tutto »
instructional designer definizione

L’instructional designer spiegato a tua nonna

L’instructional designer è una figura professionale chiave nel processo di realizzazione di un corso E-learning. C’è chi direbbe che è “colui che tutto decide” e – a essere onesti – non si discosterebbe poi tanto dalla realtà delle cose. Ma chi è, nello specifico, il progettista della formazione? Come si struttura il suo lavoro e quali sono gli strumenti attraverso i quali pensa, scrive e realizza un corso di formazione online?

Leggi tutto
collaboration in microsoft teams

La Collaboration in Microsoft Teams: come usarla in azienda?

La collaborazione tra il personale di un’azienda, che si tratti di una PMI o di una grande multinazionale, è la chiave di volta per una gestione ottimale dei processi di lavoro e per la crescita della stessa.
Quando questo processo si sposta in ambienti digitali si parla di collaboration (o “virtual collaboration”), un approccio che si libera dai vincoli di spazio e tempo e che favorisce collaborazione e comunicazione.
A supportare la collaboration ci sono sempre più strumenti digitali, a partire dalle architetture intranet per arrivare ai software di diversa natura che vi si affiancano e integrano.
Tra questi, quello forse più di spicco, è Microsoft Teams.

Leggi tutto
intelligenza artificiale ed e-learning

Intelligenza Artificiale ed E-learning: a che punto siamo?

Sono passati 70 anni da quando Alan Turing (matematico, crittografo, filosofo nonché uno dei padri dell’informatica) ha introdotto nel mondo scientifico le teorie per la costruzione delle “macchine intelligenti”.
Oggi sono molti i settori che guardano all’Intelligenza Artificiale come fucina di possibilità.
Riferendoci all’e-learning qual è la relazione che intercorre? Quali sono i possibili vantaggi e gli sviluppi futuri?

Leggi tutto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Fai il Salto di Qualità nella formazione E-Learning per le Aziende!

Logo frog learning
E-LEARNING

TECNOLOGIA

Cerca