Didacta: educhiamo al futuro, formiamo innovatori!

Mancano pochi giorni a Fiera Didacta, il più importante evento italiano sull’innovazione scolastica, che quest’anno ci vedrà protagonisti come partner tecnologico di Casco Learning. Nell’attesa di incontrarti durante le tre giornate, scopri tutti i nostri appuntamenti in programma.

condividi su

Didacta

Sommario

Didacta: l’innovazione della scuola passa anche per l’E-learning

C’è grande fermento in casa FROG. Fra pochi giorni prenderemo parte a un nuovo evento fieristico. Destinazione Firenze per la quinta edizione di Fiera Didacta, il più importante appuntamento in Italia dedicato all’innovazione del mondo della scuola.

Un’occasione per entrare in contatto, per la prima volta e in maniera diretta, con uno dei comparti più importanti del settore pubblico e non solo, dandoci così la possibilità di presentare i vantaggi che l’E-learning può apportare in ambito education.

Gli appuntamenti Casco Learning e Frog Learning a Didacta

Come partner tecnologico di Casco Learning, saremo presenti nel loro stand per incontrare scuole, professionisti, enti, associazioni e altre aziende pronti a investire in un approccio pedagogico innovativo, fondato su basi neuroscientifiche e sul metodo di progettazione dell’instructional design, che pone al centro la persona secondo un modello di tipo learner-centered.

Sarà anche un’imperdibile occasione per poter partecipare ai seminari in programma sulle opportunità che l’E-learning e le neuroscienze possono offrire.

20 MAGGIO

  • Dalla DAD all’E-learning: quando l’Instructional design incontra le neuroscienze a cura di Silvia Mazza (instructional designer Frog Learning) e Beatrice Aimi (coordinamento scientifico CASCO, dirigente scolastico ed esperta in neuroscienze educative), 11:15 – 12:00
  • Apprendimento attivo e coinvolgente grazie al branching a cura di Silvia Mazza (instructional designer Frog Learning) con la partecipazione di Linda Serra (CEO Work Wide Women), 14:15 – 15:00

  • Progettare la didattica con il microlearning a cura di Enrico Carosio (coordinamento scientifico CASCO, formatore e docente universitario), 17:30 – 18:15

21 MAGGIO

  • Design your life. Progettare il proprio benessere professionale a cura di Carlotta Pizzi (coordinamento scientifico CASCO e formatrice), 09:45 – 10:30

  • Dalla DAD all’E-learning: quando l’Instructional design incontra le neuroscienze a cura di Silvia Mazza (instructional designer Frog Learning) e Beatrice Aimi (coordinamento scientifico CASCO, dirigente scolastico ed esperta in neuroscienze educative), 11:15 – 12:00
  • Apprendimento attivo e coinvolgente grazie al branching a cura di Silvia Mazza (instructional designer Frog Learning) con la partecipazione di Linda Serra (CEO Work Wide Women), 14:15 – 15:00

  • Metodo LUR (Learn, Unlearn, Relearn): Neuroscienze e strategie per l’apprendimento a cura di Enrico Carosio (coordinamento scientifico CASCO, formatore e docente universitario), 17:30 – 18:15

22 MAGGIO

  • Metodo LUR (Learn, Unlearn, Relearn): Neuroscienze e strategie per l’apprendimento a cura di Enrico Carosio (coordinamento scientifico CASCO, formatore e docente universitario) e Michelle Mazzotti (coordinamento scientifico CASCO, psicologa ed esperta in neuroscienze)
    09:45 – 10:30
  • Dalla DAD all’E-learning: quando l’Instructional design incontra le neuroscienze a cura di Silvia Mazza (instructional designer Frog Learning) e Beatrice Aimi (coordinamento scientifico CASCO, dirigente scolastico ed esperta in neuroscienze educative), 11:15 – 12:00

Un workshop sull’efficacia formativa fra gli eventi di Didacta

Agli appuntamenti già citati, si aggiunge un workshop dal titolo: Corsi noiosi? La vita è troppo breve per seguirli. Come rivoluzionare la formazione degli insegnanti con metodo e strumenti digitali.

Riservato a soli 20 partecipanti, tratterà di come rendere la formazione davvero efficace grazie all’instructional design e al metodo LUR (Learn, Unlearn, Relearn). Relatori di questo evento formativo: Beatrice Aimi (coordinamento scientifico CASCO, dirigente scolastico ed esperta in neuroscienze educative), Enrico Carosio (coordinamento scientifico CASCO, formatore e docente universitario), Gabriele Catellani (CEO Frog Learning), Silvia Mazza (instructional designer Frog Learning), e Carlotta Pizzi  (coordinamento scientifico CASCO e formatrice).

L’incontro promosso da CASCO Learning in collaborazione con C2 Group, è previsto il 21 maggio dalle 12:30 alle 13:30 nell’aula C2 Microsoft (T-11 padiglione Spadolini piano terra) ed è valido per il rilascio di attestato di frequenza formativa. 

Gli altri workshop promossi da CASCO Learning in collaborazione con C2 Group

20 MAGGIO

Innovare la scuola: organizzazione scolastica, formazione continua e competenze digitali a cura di Enrico Carosio (coordinamento scientifico CASCO, formatore e docente universitario), Beatrice Aimi (coordinamento scientifico CASCO, dirigente scolastico ed esperta in neuroscienze educative), Laura Biancato (dirigente scolastico e formatrice) e Alessandra Rucci (dirigente scolastico e formatrice), 15:15 – 16:15, aula C2 Microsoft (T-11 padiglione Spadolini piano terra).

22 MAGGIO

La scuola come organizzazione evolutiva. Come promuovere il benessere di docenti e alunni a cura di Enrico Carosio (coordinamento scientifico CASCO, formatore e docente universitario), Michelle Mazzotti (coordinamento scientifico CASCO, psicologa ed esperta in neuroscienze) e Alessandro Catellani (community manager CASCO), 15:15 – 16:15, aula C2 Microsoft (T-11 padiglione Spadolini piano terra).

Ti aspettiamo a Didacta dal 20 al 22 maggio presso lo stand Casco Learning, padiglione Spadolini T54, Fortezza da Basso, Firenze. 

Didacta seminari

condividi su

Altri come te hanno letto:
No code low code Frog Learning
Software e Piattaforme
No code low code: vantaggi e opportunità per le aziende

I cambiamenti di rotta nel mondo digitale, si sa, sono sempre più frequenti. Alcuni sono semplici deviazioni che non portano a nulla di concreto, altri invece si configurano come veri e propri cambi di paradigma. La cosiddetta “rivoluzione no code/low code” ha tutto l’aspetto di essere del secondo tipo, proponendo una soluzione per incrementare lo sviluppo applicativo nelle organizzazioni. Partiamo dalla denominazione: come la parola stessa suggerisce, sviluppare in no code significa realizzare prodotti e servizi digitali senza l’utilizzo di alcun linguaggio di programmazione.
E ovviamente non finisce qui.

Leggi tutto
Intranet di successo
Software e Piattaforme
Intranet di successo: 12 consigli + 1 (il più importante)

L’evoluzione delle funzionalità della intranet nel tempo ha reso sempre più evidente l’obiettivo per cui è stata creata: rendere più diretto ed efficace il canale di comunicazione tra l’azienda e i suoi dipendenti. La logica iniziale di pubblicare informazioni utili e notizie ha gradualmente aperto le porte a un dialogo a più voci, in cui anche l’utente può avere un ruolo attivo, nei limiti delle sue aree di accesso.
Ma quali sono gli aspetti su cui far leva per una intranet di successo e davvero incentrata sull’utente?

Leggi tutto
Intranet
Software e Piattaforme
Intranet: tutto quello da sapere senza chiederlo a Google

Sin dai suoi esordi la intranet si è presentata come un canale in grado di aumentare il livello di coinvolgimento delle persone, un ambiente di riferimento per chi lavora in azienda, un luogo dove reperire le informazioni e le notizie utili per svolgere il proprio lavoro.
Secondo la definizione data da Tyson Greer in Understanding Intranets (1998), infatti, una intranet è “il web aziendale, il sito virtuale dove business e comunicazione si sviluppano; condivide le medesime tecnologie di internet con due differenze fondamentali, proprietà e modalità di accesso”.

Leggi tutto
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Fai il Salto di Qualità nella formazione E-Learning per le Aziende!

Logo frog learning